Direttore sanitario: Dott.ssa Cinchini Elisabetta

Quisisana

L’APPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA DELL’ORMONE DELLA CRESCITA

La crescita è il risultato di complesse interazioni tra fattori ambientali, nutrizionali, psichici, genetici ed ormonali. Il lavoro del Dott. Vincenzo De Sanctis, "L’appropriatezza prescrittiva dell’ormone della crescita nella età evolutiva: evidenze e controversie", Responsabile del Servizio di Pediatria ed Adolescentologia presso l'Ospedale Privato Accreditato Quisisana di Ferrara, prende in esame gli aspetti diagnostici e terapeutici del deficit dell'ormone della crescita.

La prevalenza del deficit ormonale è pari a 1:2000 - 4000 soggetti. I segni clinici dipendono dalla severità del deficit, se congenito od acquisito, isolato od associato ad altri deficit endocrini. La diagnosi e la terapia con ormone della crescita devono essere iniziate e tenute sotto controllo da medici adeguatamente qualificati e con esperienza nella diagnosi e nella gestione di pazienti per i quali esiste l'indicazione terapeutica per l'uso del prodotto. La terapia andrebbe iniziata il più precocemente possibile, in quanto è stato dimostrato che la statura finale è inversamente correlata con l’età cronologica ed ossea all’inizio del trattamento, mentre è direttamente proporzionale alla statura raggiunta prima dell’inizio della pubertà. 

In considerazione di ciò, a partire dal mese di Febbraio, Quisisana offre un check-up endocrinologico personalizzato anche per i disturbi della crescita e pubertà. Il programma viene curato dal dott. Vincenzo de Sanctis, Specialista in Pediatria ed Endocrinologia. 

 

Altri post della stessa categoria

Prenota la tua visita online

Quisisana offre la possibilità di prenotare visite specialistiche direttamente online

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Consulta le nostre Cookie policy, Privacy policy.
Per rimuovere questo avviso e accettare la Privacy Policy e la Cookie esplicitamente cliccare sul bottone "ACCETTO".