Direttore sanitario: Dott.ssa Cinchini Elisabetta

Quisisana

COME VINCERE LA SFIDA DELLA TALASSEMIA: RESILIENZA E QUALITÀ DELLA VITA

 

52_LIBRO

È stato pubblicato il libro dal titolo "Come vincere la sfida della talassemia - Resilienza e qualità della vita" a cura di: Vincenzo De Sanctis, Deborah Basile, Umberto Barbieri, Bruna Zani, Giuseppe Masera.

Le talassemie sono un gruppo di malattie ereditarie caratterizzate da anemia cronica di gravità variabile conseguente a un difetto quantitativo nella produzione di emoglobina, la molecola responsabile del trasporto di ossigeno e anidride carbonica nell’organismo. Sono circa 7000 i malati nel nostro Paese. Questo libro racconta la storia del Centro della Talassemia di Ferrara, uno dei Centri che più ha contribuito al progresso scientifico e clinico della Talassemia, a livello nazionale e internazionale, e descrive attraverso dati di ricerca e testimonianze di soggetti giovani-adulti dell’Associazione Lotta alla Talassemia Rino Vullo, come affrontare positivamente la talassemia.

 

In 43 anni di attività professionale ho imparato molto dai “ragazzi/e” con patologia cronica. Il numero di coloro che meriterebbero una citazione personale è molto grande, e questo impedisce che in questa sede vengano ricordati i meriti dei singoli. Grazie a chi mi ha anche insegnato a pensare che “quando si cura un soggetto con patologia cronica bisogna sempre chiedersi: quali delle loro qualità può diventare parte della nostra vita?” I soggetti seguiti a Ferrara non hanno avuto una assistenza psicologica specialistica se non in casi mirati. Questo lascia pensare che un rapporto buono e costante con i medici e tutto il personale di assistenza, sia dei pazienti che dei genitori, sia la base per favorire un normale inserimento psicosociale.

 

 

Vincenzo De Sanctis

 

Altri post della stessa categoria

Prenota la tua visita online

Quisisana offre la possibilità di prenotare visite specialistiche direttamente online

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Consulta le nostre Cookie policy, Privacy policy.
Per rimuovere questo avviso e accettare la Privacy Policy e la Cookie esplicitamente cliccare sul bottone "ACCETTO".