Direttore sanitario: Dott.ssa Cinchini Elisabetta

Quisisana
Fisiatria

Visita fisiatrica: in cosa consiste e per chi è indicata

Più comunemente e più correttamente chiamata Medicina Fisica e Riabilitativa, la Fisiatria è la branca della medicina che si occupa della prevenzione, la diagnosi e la riabilitazione delle disabilità causate da malattie invalidanti, siano questa congenite o acquisite.

Presso Quisisana, ospedale privato accreditato, è possibile sottoporsi ad una visita fisiatrica a Ferrara. E cominciare così un percorso di riabilitazione volto all’acquisizione del massimo grado di autonomia possibile.

Che cos’è una visita fisiatrica

La visita fisiatrica presso Quisisana, a pagamento e non convenzionata col Sistema Sanitario Nazionale, viene effettuata dal dottor Primo Bacciglieri. Ed è svolta all’interno di un centro d’eccellenza, con una storia antica di cent’anni e un’elevata selettività in termini di specialisti.

Nel corso della visita, il fisiatra verificherà la presenza e la natura di disturbi a carico dei muscoli, i tendini e le articolazioni. Provocati da malattie, infiammazioni, interventi chirurgici o traumi, tali disturbi possono inficiare in modo più o meno significativo la vita sociale e lavorativa del paziente. Per indagarli, lo specialista si baserà sulla sua storia familiare e clinica e sui suoi sintomi (anamnesi), prima di eseguire un esame obiettivo per verificare attraverso test ed esercizi la sua capacità funzionale. Se lo ritiene opportuno, prescriverà poi un approfondimento diagnostico (TAC, risonanza magnetica, ecografie, radiografie).

Non è necessaria una preparazione particolare per la visita fisiatrica: è sufficiente portare con sé l’eventuale documentazione di indagini diagnostiche svolte in precedenza.

Puoi prenotare questa attività online

Quisisana eroga il servizio di Fisiatria a pagamento, prenota ora la tua visita, oppure contattaci per maggiori informazioni.

A chi si rivolge il fisiatra

Il fisiatra è il medico a cui rivolgersi per il trattamento conservativo delle sofferenze accorse all’apparato locomotore (sistema muscolare e sistema scheletrico) e/o ai nervi periferici. Il suo compito è quello di aiutare il paziente a recuperare le loro funzioni, totalmente o per la maggior parte, dopo che sono state compromesse da una malattia, da un intervento chirurgico o da un infortunio.

Le patologie maggiormente trattate dal fisiatra sono:

  • gli infortuni articolari (distorsioni e lussazioni) e muscolari (contratture e stiramenti)
  • le borsiti, infiammazioni delle borse sinoviali, piccoli “cuscinetti” anti-attrito siti tra i muscoli, oppure tra un muscolo e un osso
  • l’artrosi
  • l'artrite reumatoide
  • le tendinopatie, patologie e traumi ai tendini
  • le deformità degli arti e della colonna vertebrale
  • le nevralgie, infiammazioni dei nervi periferici
  • la lombalgia e la cervicalgia
  • le discopatie, patologie dei dischi intervertebrali
  • le sindromi da compressione nervosa, che si verificano quando un elemento dell’apparato muscolo-scheletrico schiaccia un nervo periferico
  • l’osteoporosi
  • la miosite, condizione infiammatoria muscolare

Spesso, il fisiatra agisce in collaborazione con il fisioterapista e l’ortopedico, e si avvale per la riabilitazione del suo paziente di tecnologie e metodiche quali il bendaggio, la tecarterapia, la laserterapia, la massoterapia, gli ultrasuoni e la TENS.

Servizi offerti presso l’ambulatorio di fisiatria di Quisisana:

  • Visita fisiatrica
  • Visita fisiatrica di controllo
  • Mobilizzazione vertebrale
  • Bendaggio - Tape

Staff medico

  • Dott. Primo Bacciglieri Specialista in Fisiatria e Riabilitazione

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Consulta le nostre Cookie policy, Privacy policy.
Per rimuovere questo avviso e accettare la Privacy Policy e la Cookie esplicitamente cliccare sul bottone "ACCETTO".