Direttore sanitario: Dott.ssa Cinchini Elisabetta

Quisisana
Diagnostica Vascolare

Diagnostica vascolare: come diagnosticare e trattare le patologie arteriose e venose

La diagnostica vascolare riveste un’importanza primaria nella diagnosi e nel trattamento di patologie vascolari arteriose e venose, di origine primaria o traumatologica.

Presso Quisisana, ospedale privato accreditato, è possibile sottoporsi ad esami di diagnostica vascolare a Ferrara. Per iniziare così un percorso terapeutico volto alla risoluzione o al miglioramento di patologie a carico di vene e arterie.

Quali patologie tratta la diagnostica vascolare

La diagnostica vascolare ha finalità di screening, ed è molto utile nella prevenzione di malattie cardiovascolari quali l’infarto e l’ictus. Attraverso metodiche invasive e non invasive, consente di diagnosticare e di monitorare una vasta gamma di patologie più o meno comuni:

  • aneurismi dell’aorta addominale, di ogni vena e arteria
  • stenosi carotidee
  • arteriopatie ostruttive croniche
  • varici
  • flebiti
  • trombosi venosi profonde

Le patologie vengono indagate principalmente attraverso tecniche di diagnostica vascolare non invasiva. E, dunque, attraverso l’ecocolordoppler. Esame indolore, che non richiede una particolare preparazione, l’ecocolordoppler consente di valutare in tempo immediato lo stato di vene e arterie degli arti superiori e inferiori, dell’addome e del collo. In questo modo, lo specialista può effettuare la sua diagnosi, monitorare l’andamento di una condizione patologica ed effettuare i necessari controlli di fistole per emodialisi. Oppure, i controlli successivi ad un intervento chirurgico endovascolare o tradizionale.

Che cos’è l’ecocolordoppler

Strumento di diagnostica vascolare non invasiva, l’ecocolordoppler consente di studiare il flusso ematico all’interno di arterie, tronchi sovraortici, grossi vasi addominali e del sistema venoso. Restituendo immagini immagini rosse e blu, permette allo specialista di individuare lesioni anche minime delle pareti venose e arteriose. In questo modo, il medico può diagnosticare e monitorare patologie cardiovascolari e lesioni aterosclerotiche che - restringendo le pareti venose o arteriose - ostacolano il flusso sanguigno.

Non invasivo, l’ecocolordoppler non è doloroso né fastidioso. Solamente se riguarda l’addome è necessario essere a digiuno ed evitare, nei giorni precedenti, l’assunzione di cibi che provocano meteorismo. Il paziente viene steso sul lettino, e il medico passa una sonda sulla zona da esaminare visualizzando in tempo reale le immagini sullo schermo ecografico.

Presso Quisisana è possibile sottoporsi a:

  • Ecocolordoppler dei tronchi sovraaortici (TSA), per verificare la presenza di placche nei vasi che conducono il sangue al cervello
  • Ecocolordoppler venoso e arterioso degli arti inferiori e superiori
  • Ecocolordoppler dell’aorta addominale, per verificare l’eventuale dilatazione dell’aorta

Tali esami vengono effettuati privatamente (ma, gli ecocolordoppler, possono essere prenotati anche in regime convenzionato).

Questa è un'attività convenzionata

Puoi prenotare il servizio di Diagnostica Vascolare tramite Azienda USL Ferrara (CUP, farmacie, ecc.), scopri come fare, oppure contattaci per maggiori informazioni.

Visita angiologica, come si svolge

La visita angiologica serve a valutare la circolazione venosa e arteriosa, specialmente per prevenire complicazioni conseguenti una patologia già diagnosticata.

È consigliato sottoporsi ad una visita angiologica in caso di:

  • diabete
  • ipertensione arteriosa
  • ulcere o varici
  • età superiore ai 55 anni
  • rischio cardiaco

Dopo una prima fase di anamnesi, in cui raccoglie informazioni sul paziente e sulla sua sintomatologia, il medico esegue una palpazione delle sedi vascolari e un’osservazione approfondita per evidenziare la presenza di varici o arrossamenti anomali. Con il fonendoscopio ascolta infine le pulsazioni, prestando attenzione a soffi vascolari che potrebbero indicare la presenza di un aneurisma.

Servizi privati di diagnostica vascolare presso Quisisana

  • Ecocolordoppler tronchi sovraaortici (TSA)
  • Ecocolordoppler venoso e arterioso arti inferiori e superiori
  • Ecocolordoppler aorta addominale
  • Visita angiologica

Staff medico

  • Dott. Paolo Cernuschi Specialista in Medicina Interna II scuola
  • Dott. Ali Ahmad Chraim Specialista in Chirurgia Vascolare
  • Dott. Stefano Comaggi Specialista in Chirurgia Vascolare
  • Dott. Andrea Manfrini Specialista in Chirurgia Vascolare
  • Dott. Stefano Manfrini Specialista in Chirurgia Vascolare
  • Dott.ssa Debora Romano Specialista in Chirurgia Generale

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Consulta le nostre Cookie policy, Privacy policy.
Per rimuovere questo avviso e accettare la Privacy Policy e la Cookie esplicitamente cliccare sul bottone "ACCETTO".