Direttore sanitario: Dott.ssa Cinchini Elisabetta

Quisisana
Diagnostica ecografica

Diagnostica ecografica, per l’analisi di organi e apparati

La diagnostica ecografica comprende una serie molto ampia di esami, che vanno ad analizzare numerosi organi ed apparati attraverso metodologie diagnostiche ben precise: l’ecografia e l’ecodoppler.

Presso Quisisana, ospedale privato accreditato, è possibile sottoporsi a numerose ecografie a Ferrara. E ottenere dunque un importante strumento diagnostico per intraprendere il percorso di cura più adatto.

Come funziona l’ecografia?

L’ecografia è una metodologia diagnostica non invasiva e priva di radiazioni, che sfrutta gli ultrasuoni per analizzare lo stato di organi e tessuti.

Onde meccaniche elastiche longitudinali, con lunghezze d’onda piccole e frequenze elevate, gli ultrasuoni si propagano attraverso il corpo umano (substrato). Sono la densità e le forze di coesione delle molecole del substrato a permettere all’onda di propagarsi a una velocità più o meno elevata. La resistenza intrinseca della materia ed essere attraversata dagli ultrasuoni, definita “impedenza acustica”, condiziona la velocità con cui questi si propagano. I tessuti del corpo umano hanno impedenze acustiche tutte diverse.

La sonda ecografica che viene posta a contatto con la cute contiene dei cristalli di quarzo, capaci di generare gli ultrasuoni per effetto piezoelettrico ad alta frequenza. Più elevata è la frequenza degli ultrasuoni, più questi penetrano in profondità: frequenze tra 3 e 5 Megahertz vengono utilizzate per lo studio degli organi, frequenze maggiori di 7,5 Megahertz vengono impiegate per i tessuti di superficie come la mammella.Quando l’ultrasuono incontra un’interfaccia (e dunque un punto di passaggio con diversa impedenza acustica), parte del fascio viene assorbito dai tessuti e parte torna indietro (eco), eccitando il cristallo che genera a sua volte corrente elettrica. Per via dell’effetto piezoelettrico, gli ultrasuoni vengono trasformati in segnali elettrici poi elaborati da un calcolatore e trasformati in immagini. È così che funziona l’ecografia.

Puoi prenotare questa attività online

Quisisana eroga il servizio di Diagnostica ecografica anche a pagamento, prenota ora la tua visita, oppure scopri come fare per prenotare tramite Azienda USL Ferrara.

Cosa si vede con l'ecografia

L’ecografia permette di visualizzare e di analizzare lo stato di salute di organi, vasi sanguigni, ghiandole, muscoli e tendini. Non può essere applicata però alle strutture ossee, e quindi allo scheletro e alle strutture site all’interno della scatola cranica.

Di norma, l’ecografia viene impiegata per studiare l’addome, le pelvi, il collo, le vene, le arterie e i muscoli.

Priva di controindicazioni, l’ecografia può essere effettuata da chiunque (comprese le donne in stato di gravidanza). Non sono previste norme preparatorie, ad eccezione che per l’ecografia all’addome. In questo specifico caso, è necessario seguire un’alimentazione leggera nei tre giorni precedenti l’esame ed eliminare l’aria attraverso pastiglie o tisane reperibili in farmacia. Nelle 6 ore precedenti l’ecografia è richiesto il digiuno completo.

Servizi offerti presso il servizio di diagnostica ecografica a Quisisana

La ecografie presso Quisisana vengono effettuate all’interno di una struttura eccellente, caratterizzata da un’elevata selettività nella scelta dei suoi specialisti. È possibile prenotare l’esame come privati, e dunque a pagamento, oppure accedere al servizio tramite la USL Ferrara col solo pagamento del ticket.

Diversi sono i servizi di diagnostica ecografica disponibili presso il centro:

  • Ecografie mammarie
  • Ecografie addominali
  • Ecografie transrettali
  • Ecografie transvaginali
  • Ecografie della tiroide
  • Ecografie ginecologiche
  • Ecografie muscolo-tendinea
  • Ecografie osteoarticolare
  • Ecografie della cute e del tessuto sottocutaneo

Staff medico

  • Dott. Paolo Cernuschi Specialista in Medicina Interna II scuola
  • Dott. Luciano Merlo Specialista in Radiologia
  • Dott. Giuseppe Millimaggi Specialista in Radiologia Diagnostica; Tisiologia e Malattie apparato Respiratorio
  • Dott. Nicola Stucci Specialista in Endocrinologia e Malattie del Ricambio (Ind. Malattie del Ricambio e Diabetologia)
  • Dott.ssa Cristina Zagà Specialista in Radiodiagnostica
  • Dott. Flavio Zucchi Specialista in Radiodiagnostica

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Consulta le nostre Cookie policy, Privacy policy.
Per rimuovere questo avviso e accettare la Privacy Policy e la Cookie esplicitamente cliccare sul bottone "ACCETTO".