Quisisana offre un check-up endocrinologico personalizzato per i disturbi della crescita e pubertà

La crescita è il risultato di complesse interazioni tra fattori ambientali, nutrizionali, psichici, genetici ed ormonali. Il lavoro del Dott. Vincenzo De Sanctis, "L’appropriatezza prescrittiva dell’ormone della crescita nella età evolutiva: evidenze e controversie", Responsabile del Servizio di Pediatria ed Adolescentologia presso l'Ospedale Privato Accreditato Quisisana di Ferrara, prende in esame gli aspetti diagnostici e terapeutici del deficit dell'ormone della crescita.

La prevalenza del deficit ormonale è pari a 1:2000 - 4000 soggetti. I segni clinici dipendono dalla severità del deficit, se congenito od acquisito, isolato od associato ad altri deficit endocrini. La diagnosi e la terapia con ormone della crescita devono essere iniziate e tenute sotto controllo da medici adeguatamente qualificati e con esperienza nella diagnosi e nella gestione di pazienti per i quali esiste l'indicazione terapeutica per l'uso del prodotto. La terapia andrebbe iniziata il più precocemente possibile, in quanto è stato dimostrato che la statura finale è inversamente correlata con l’età cronologica ed ossea all’inizio del trattamento, mentre è direttamente proporzionale alla statura raggiunta prima dell’inizio della pubertà. 

In considerazione di ciò, a partire dal mese di Febbraio, Quisisana offre un check-up endocrinologico personalizzato anche per i disturbi della crescita e pubertà. Il programma viene curato dal dott. Vincenzo de Sanctis, Specialista in Pediatria ed Endocrinologia.